Aviotourism

@iseolakeairfield

Lake Iseo Airfield sorge in una posizione “strategica” tra l’inizio della Valcamonica ed il punto di affluenza del fiume Oglio nel lago d’Iseo. Per queste ragioni, già dal X sec. vi sorsero strutture atte alla difesa della popolazione da nemici, come gli Ungari, interessati al territorio.
Con il tempo queste fortificazioni sono diventate maestosi castelli, contesi tra l’esercito di Bergamo e quello di Brescia, durante una lunga guerra che si concluse con la vittoria dei bresciani. Quando nel 1158 Federico Barbarossa giunse in Italia, stabilì che i castelli dovevano tornare sotto la provincia di Bergamo e sigillò il tutto con un atto di pace tra bresciani e bergamaschi. Conclusa quell’epoca, per quasi quattro secoli, a partire dal 1427, i territori di Costa Volpino, Lovere e limitrofi passarono invece sotto la dominazione della Serenissima Repubblica di Venezia, che vi assicurò la pace, agevolandone sviluppo economico e sociale.

L’Alto lago di Iseo è una terra ricca di arte, storia, tradizioni ed incantevoli paesaggi che spaziano dai soleggiati pendii della Collina alle incontaminate pinete di Bossico, dallo splendido altopiano di Fonteno al suggestivo spettacolo degli orridi fra Castro e Riva di Solto, dove vertiginose pareti di roccia si gettano a strapiombo nel lago. A Costa Volpino  ha inizio la  pista ciclabile che collega il lago alla media-alta Valle Camonica con le famose incisioni rupestri patrimonio Unesco. Di grande interesse sono la riserva naturale della “Valle del Freddo”, con specie vegetali tipiche degli ambienti alpini che crescono a soli 360 metri di altitudine. Particolarmente rinomata è la località di Lovere per il suo notevole e ben conservato centro storico, uno dei borghi più belli d’Italia, le chiese imponenti e gli splendidi palazzi, fra cui quello che ospita la prestigiosa Accademia di Belle Arti Tadini, dove annualmente si svolgono concerti di artisti internazionali e mostre di grande rilievo. Il Porto Turistico della cittadina, inoltre, è fra le strutture nautiche più moderne e attrezzate del panorama lacuale italiano.

L’intero bacino del Lago e dei suoi dintorni è terra di eccellenza per una raffinata gastronomia e per i grandi vini della Franciacorta, noti in tutto il mondo.

Numerose le proposte per gli amanti dello sport: dalla vela al canottaggio, dal wind-surf alla canoa, dall’arrampicata su roccia al trekking, dalla pesca sportiva al nuoto… e molte altri ancora!
Da marzo a settembre, infine, è attivo un servizio di battelli che collega ogni paese lacustre a Montisola e consente di godere di scorci e paesaggi incantevoli da una posizione privilegiata.

A pochi chilometri dal campo Lake Iseo Airfield le città di Bergamo, Brescia, Cremona, Mantova, Milano e le meraviglie naturalistiche delle Prealpi.

Overview del Lago d’Iseo

Dove siamo

Informazioni Avio

Contatti:

Gianni Bonafini
Presidente

handy: 0039 333 3987558
mail: gianni_bonafini@yahoo.it

 

______________________________________________________________________

Eventi 2018

“Hit the spot” domenica 14 ottobre 2018

“Hit the spot”: gara di precisione in atterraggio per deltaplani. Vince chi atterra nel centro del bersaglio.
Per i piloti ritrovo alle ore 11 di domenica 14 ottobre 2018 all’atterraggio Iseo Lake Airfield, cioè l’aviosuperficie di Costa Volpino (Bergamo), coordinate 45° 49’ 01” N – 10° 05’ 49” E.

Decollo dalla rampa vicino al campo sportivo di a Grignaghe.
Atterraggi previsti: dalle ore 14 alle ore 16.

Premiazioni alle ore 17.

APPUNTAMENTO il 14 ottobre a Iseo Lake Airfield. Non mancate!

Info:
https://www.fivl.it/…/2292-hit-the-spot-14-ottobre-2018-cos…

Dal 6 al 9 settembre le Giornate del Volo a Costa Volpino

Vivi l’emozione di un volo sul lago D’Iseo!

Si sono tenute dal 6 al 9 settembre 2018 le Giornate del Volo 2018, la manifestazione promossa da Provincia di Bergamo, Provincia di Brescia, Visit Bergamo e Comune di Costa Volpino dedicata agli amanti del volo su velivoli di piccolo cabotaggio che ha portato sul Campo Volo di Costa Volpino (BG) droni, deltaplani, parapendio, mongolfiere, aerei e idrovolanti. Durante la manifestazione è stato possibile ammirare i velivoli, partecipare a convegni, workshop, prove pratiche e vivere l’emozione di un volo promozionale su parapendio o aereo a due posti nella splendida cornice del Lago d’Iseo.

L’8 settembre, si è inoltre tenuto un importante  convegno istituzionale dal titolo “Nuove visioni per il Lago d’Iseo – dal ponte di Christo alla costituzione di Visit Lake Iseo, passando per l’Avioturismo” che ha delineato le strategie di sviluppo futuro dell’area.


Scarica il programma completo